Sostenibilità ambientale e più aggregazione auspicate dal neoeletto presidente di ICT

Il Giornale di Vicenza del 22 gennaio riporta una notizia importante per il settore vicentino della concia: Rino Mastrotto è stato nominato presidente dell’ International council of tanners segno che dimostra, a detta del neo nominato, anche l’importanza del ruolo della concia vicentina nel mondo. Stando ai dati riportati nell’articolo, il distretto di Arzignano rappresenta il 52% della produzione nazionale e circa il 32% di quella europea. Auspica il neoeletto, che assumerà il ruolo nel 2014, miglioramenti nell’ambito della sostenibilità ambientale dove il distretto di Arzignano è già ai massimi livelli e nell’ambito commerciale dove vorrebbe minore individualismo e più capacità di aggregazione.

2 Comments

Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie Leggi tutto

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close