Il vintage è sempre in auge

Ne avevamo già parlato nel “lontano” 2013, ma la pelle effetto vintage, dopo tre anni, è ancora in auge. Se ci fossero dubbi, basti a dissiparli l’abbondanza di divani, poltrone e sedute varie, realizzate in pelle con finiture vintage, visti nelle ultime fiere internazionali della pelle e del mobile. A differenza del 2013 però, oggi non si parla più del suo utilizzo in arredi dagli stili classici o divani Chesterfield, ma è invece l’interior più moderno, dalle linee nette e pulite, a valorizzare questa pelle sapientemente rifinita per avere un effetto consumato. Vengono studiati con attenzione gli accostamenti tra i colori di fondo e della finitura per dare un effetto naturale, si mettono in risalto venature e parti come se fossero usate da tempo. E il risultato è sicuramente strabiliante. Ecco alcune delle realizzazioni esposte a Lineapelle lo scorso Febbraio 2016 che valorizzano la  pelle effetto vintage nelle gradazioni di verde veronese e nel classico nero.

Related Posts

Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie Leggi tutto

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close