Il vintage è sempre in auge

Ne avevamo già parlato nel “lontano” 2013, ma la pelle effetto vintage, dopo tre anni, è ancora in auge. Se ci fossero dubbi, basti a dissiparli l’abbondanza di divani, poltrone e sedute varie, realizzate in pelle con finiture vintage, visti nelle ultime fiere internazionali della pelle e del mobile. A differenza del 2013 però, oggi non si parla più del suo utilizzo in arredi dagli stili classici o divani Chesterfield, ma è invece l’interior più moderno, dalle linee nette e pulite, a valorizzare questa pelle sapientemente rifinita per avere un effetto consumato. Vengono studiati con attenzione gli accostamenti tra i colori di fondo e della finitura per dare un effetto naturale, si mettono in risalto venature e parti come se fossero usate da tempo. E il risultato è sicuramente strabiliante. Ecco alcune delle realizzazioni esposte a Lineapelle lo scorso Febbraio 2016 che valorizzano la  pelle effetto vintage nelle gradazioni di verde veronese e nel classico nero.

Related Posts