La morbidezza delle colline senesi, i loro tenui chiaroscuri e dolci contrasti, hanno ispirato la realizzazione della nuova nuance dell’anilina più preziosa di Marchetto Pellami, chiamata, ça va sans dire, Siena. Lanciata da poche settimane, sta raccogliendo consensi soprattutto dal mondo dei produttori di arredi e divani in pelle che desiderano un materiale duttile e  prezioso, capace di valorizzare la grana e le...